Le Nozze Rosse su Amazon – una storia medievale con Raffaello Sanzio

Ho pubblicato un nuovo racconto breve, e stavolta è in italiano!
Si tratta della storia medievale “Le Nozze Rosse“, disponibile per Kindle su Amazon Store in tutto il mondo.

Vi presento “Le Nozze Rosse”

Prima di tutto, un po’ di sinossi, tanto per introdurre in generale il racconto:

storia medievale le nozze rosse con raffaello sanzio“Non puoi dare vita a un quadro se non conosci chi è morto per quello.”

Tradimenti, vendette e complotti tra casate rivali non sono nulla in confronto al sangue versato quando le lotte per il potere sono intra familiari. Ne sa qualcosa Donna Atalanta di Perugia, che nel 1500 ha commissionato la famosa Pala Baglioni a un giovane pittore di nome Raffaello Sanzio.

Il dietro le quinte della celebre Deposizione Borghese, ora ospitata nella villa omonima in Roma, viene raccontata da una voce particolare che affianca Raffaello durante la composizione dell’opera d’arte. Ciò che è successo nelle famigerate Nozze Rosse di Perugia è la sanguinosa genesi di questo magnifico dipinto.

Le Nozze Rosse è una breve storia d’arte che ha come protagonista la città alter ego di Tursenia, dove sono ambientati i gialli e i racconti polizieschi di Chase Williams. Un tuffo nella pittura e nella narrativa storica, con un pizzico di mistero.

Il particolare punto di vista de Le Nozze Rosse

In questo racconto breve mi sono cimentata con una particolare voce narrante, che non è la solita terza persona onnisciente a cui mi affido spesso.
Questa volta, il narratore – o meglio, la narratrice – è la stessa pala che Raffaello dipinge mentre la storia si sviluppa e spiega le motivazioni per cui la nobildonna Atalanta Baglioni ha chiesto a Raffaello Sanzio di creare l’opera d’arte.

Non abbandonando totalmente la mia vena di giallista, lo stesso ‘dietro le quinte’ della pala ha molti elementi di giallo, mistero e suspense, giusto per rimanere in linea con i libri polizieschi di Chase Williams.

Tursenia e Chase nella mia storia medievale

Non poteva mancare un cammeo di Chase ne Le Nozze Rosse, anche per dare un senso di continuità a un racconto che per ora non ha nessun seguito – ma sto pensando di scriverne altri sulla storia di Tursenia.
E infatti, visto che la città di Tursenia è uno dei cuori pulsanti delle storie di giallo e mistero di Chase Williams, ho deciso di raccontare proprio un fatto che è accaduto nel luogo fisico più vicino al borgo medievale che nella fiction ho chiamato Tursenia e che, per l’appunto, esiste davvero e ha una storia ultra millenaria!

Cosa dicono i lettori de Le Nozze Rosse

Per ora dicono tutti cose buone! Nella scheda prodotto sul mio sito potete trovare qualche stralcio di recensione estrapolata da Amazon. Qualcuno ha già chiesto la traduzione in inglese, e ci sto lavorando su.

Le Nozze Rosse aspetta i lettori appassionati di arte, lettura e pittura di tutto il mondo su Amazon. 

Mystery Monday interview

A nice reading whilst being on mobile – the Mystery Monday interview series featuring me.

mystery monday, interview, christoph fischer, interviews, stefania mattanaBest selling and awarded author Christoph Fischer (@CFFBooks in Twitter) has interviewed me on his blog in his new Mystery Monday interview series.
It’s not the first time that Christoph features me in his blog and, asks about my next projects and fun facts around Chase and his neighbourhood in Tursenia.

I found my interview being quite pleasant to read from a mobile device, whilst on the train or commuting, so if you have some spare time if when you’re out and about just go to Christoph’s blog and take a look at it!

Christoph’s Mystery Monday interview series features many other fellow authors, all diverse and with an interesting personal background. I reckon it’s kind of cool to know about other authors, and discover new books, new genres and new murder cases to (try to) crack.

Many thanks to Christoph for hosting me in his blog – Click here to read the interview!

If you;re just too curious and want to peep at it, here’s a quick preview of the interview:

What are you working on now?  

The first draft of the book No3 of the Chase Williams murder mystery stories is almost ready. I haven’t chosen a title yet, but get ready for ‘Murder of a suicidal’–or something like that. [continues here]

What would your friends say are your best and your oddest quality?

I asked the same question to my friends a while ago to filling up my About page. Turns out one of my strongest quality is the determination, whilst the oddest is… my size. In fact, I’m quite a tiny person and although I complain about that, I have to admit that sometimes it comes very useful!

You can find the rest of the chat here – Enjoy! 🗞📰

Follow my blog with Bloglovin

Vol2 Chase’s short stories online everywhere

The Vol.2 of Chase’s short stories Cutting Right to the Chase is now available for any kind of ebook readers.

You know I interrupted my exclusivity deal with Amazon Kindle Store for Volume1 of the detective short stories collection Cutting Right to the Chase? I have set also the Volume 2 free, so now it’s available for all the kind of e-readers and file formats too.

Here are the main online ebook stores where you can purchase Cutting Right to the Chase Vol.2:

cutting right to the chase, short stories available on kindle, nook, smashwords, ibook store

I couldn’t leave Cutting Right to the Chase Vol1 on Smashwords, Kobo etc alone, sitting on a shelf on its own without its siblings. Once the No2 Book’s deal with Amazon has expired, I didn’t renew it and published it everywhere.

The experiment on the other retail stores is in progress. It’s quite fascinating to see how readers relate with this kind of short stories both on the international and Italian ebook market. Behaviours vary from platform to platform, whether it is Kobo, Nook, Smashwords or whatnot – they all show different patterns from the ‘regular’ Amazon Kindle’s reader of my detective short stories series.

A more detailed list of the retailers where to but Cutting Right to the Chase is available on the short stories’ product page on my website

Bristol, the mystery city!

bristol, mystery city, UK cities

If I have to choose a British mystery city where to set my Chase’s stories, Bristol will be the perfect one.

Husband and I went in Bristol! A dear friend of our just moved there so we thought it would be the perfect excuse for a weekend out of London.

I’ve never been in Bristol before and I found it very different from London. I don’t know why but I was expecting it to be a sort of little London. It turns out Bristol has its own particular identity, more ‘relaxed’ for some aspects but also more hipster than London. It was very weird for us, being Londoners since the first time we moved to the UK, to realise that we could walk from our Airbnb to the city centre by walk :D

Probably the dump cloudy weather played a big part in my general idea of Bristol as a mysterious city. To me, Bristol would be the perfect place to set a Chase Williams’ detective story. A part from Tursenia, Bristol is THE mystery city to me. I didn’t see many dodgy people around, but due to its narrow streets and decadent corners, along with an army of students and alternative people, my brain started plotting no stop. I could see my favourite detective chasing thugs on Bristol’s road, or even better getting involved in a complicated mastermind made by a potential serial killer. But I’m wandering.

Just like my mysterious Italian city Tursenia, Bristol looks like a quiet city populated by ‘regular’ people able to commit a crime. I don’t know why I think this, maybe it’s because of its vibe which is exactly like Tursenia’s!

So long Bristol, what a perfect mystery city you are! Had a great time here with ace company and can’t wait to come back soon 👍🏻🇬🇧

Taken at Bristol, United Kingdom

Follow me on Instagram!

Stanno arrivando i libri gialli di Chase in italiano

Lo riconoscete? Se lo avete riconosciuto, avrete già capito la bella notizia. I libri gialli di Chase saranno presto pubblicati in italiano.

libri gialli, italiano. #chasewilliams, #libro, #ebook, #letture, #giallo, #leggere

Alla fine mi sono decisa: dopo tante, tantissime (e di questo ne sono lusingata!) lamentele provenienti dall’Italia – e non solo – i libri gialli di Chase saranno tradotti in italiano.
All’inizio non ne ero molto convinta; ho provato a tradurli da sola dall’inglese all’italiano e il risultato è stato davvero mediocre.
Alla fine, a salvare le sorti italiane di Chase è arrivata Chiara Urbani, amica di lunghissima data e già conosciuta negli spazi internettiani tricolori per essere anch’essa una scrittrice e traduttrice.

Ecco qualche risposta alle tante domande sui prossimi libri gialli della serie di Chase che ho ricevuto su Facebook.

Quando

In moltissimi mi hanno chiesto quando sarà la data di pubblicazione ufficiale, ma non ho ancora deciso. Tutto quello che posso dire per ora è che io e Chiara siamo nel bel mezzo della fase di post-editing dopo la traduzione, per cui non dovrebbe mancare molto. Non mi piace dichiarare una data per poi non poter mantenere la promessa: ho tantissima carne al fuoco al momento (tra cui l’episodio numero 3 della Murder Mystery series) per cui debbo davvero incastrare alla perfezione tutte le date per dare il giusto peso al lancio dei libri gialli in Italia.

Cosa

Qualcuno mi ha anche domandato quale sarà la serie che verrà tradotta prima. Sul piatto io e Chiara abbiamo i Cutting Right to the Chase – tutti e tre i volumi.
I racconti più lunghi occorrono più tempo, sia per la traduzione che per l’editing, per cui ho pensato di dare ai lettori italiani il tempo di conoscere Chase e Tursenia con i racconti brevi, mentre noi friggiamo i pesci grossi!

Dove

Inizialmente avevo pensato di dare l’esclusiva, come per la versione inglese, ad Amazon. Tuttavia, molti lettori che mi hanno espressamente chiesto la versione italiana di Chase possiedono e-reader diversi dal Kindle e acquistano altrove rispetto ad Amazon (Google Libri, iStore, Nook, Kobo etc).
Quindi, in definitiva, i libri gialli in italiano appariranno verosimilmente ovunque nel mercato italiano dei libri online.

Copertine

Squadra che vince non si cambia! Alessandro Burelli firma anche le copertine ‘italiane’ dei libri di Chase.
Quella che vedete nell’immagine, però, non fa parte della rosa delle copertine!

Altre domande? Lascia un commento qui sotto o sulla mia pagina Facebook!
Il conto alla rovescia è iniziato!

Follow me on Instagram!