Un buon motivo per guardare le Paralimpiadi / A great reason to watch Paralympics

Find the superhuman

Domani Londra si tinge di nuovo di olimpico, anzi, di paralimpico. Dal 29 agosto al 9 settembre le Paralimpiadi di Londra 2012 popoleranno le strade e gli impianti già protagonisti di questo agosto a cinque cerchi.

É vero, le Paralimpiadi sembrano meno attraenti delle Olimpiadi: discipline sconosciute, poche stelle note nello show business, atleti che spesso vengono considerati pazzi, perché mettono a loro prova il loro fisico (o la loro mente) già provata dai fatti della vita, solo per vincere una medaglia.

Ebbene, per fortuna il mondo è cambiato. Già le precedenti edizioni estive e invernali delle paralimpiadi sono andate sold out. E infatti, qui a Londra è davvero difficile trovare un biglietto che non costi qualche miliardo per assistere a una gara paralimpica.

Cosa hanno gli atleti paralimpici in meno di quelli olimpici? Forse qualche arto, la vista, l’udito o non sono rapidi nel ragionare. Cosa hanno gli atleti paralimpici in più di quelli olimpici? Che non si arrendono veramente mai.
A volte non capisci come riescano a stare in equilibrio, a correre, pedalare, nuotare, usare un pallone senza vederlo. E poi lo capisci: sono superuomini.

Channel4 è la rete paralimpica inglese, e guardate un po’ cosa ha preparato per gli atleti di casa: un filmato promozionale (dopo la parte in inglese), che DOVETE vedere. Non è emozionante, è solo tutto vero.


London is going to be Olympic Paralympic coloured starting by tomorrow.
From Aug 29 to Sep 9 Paralympic Games will fill up London streets and venues with people, after a brief London 2012 Olympic-vacation.

It’s true: Paralympics might not be so attractive compared to Olympics. Some disciplines are unknown to common people who used to enjoy sport during Olympic Games; there are not showbiz VIPs; and sometimes Paralympic athletes are considered quite crazy, as they put a strain on their body (and their mind) as much as life did. Just to win a medal.

Luckily the world is changed. Previous summer and winter Paralympics editions have been already sold out, and the London one indeed is sold out: you can’t imagine how difficult is finding a ticket which doesn’t cost a thousands of pounds!

What’s less in Paralympic athletes rather than the Olympic ones? Perhaps some limbs, the sight, the hearing or the fact that they are not so smart while thinking.
What’s more in Paralympic athletes rather than the Olympic ones? Definitely they never surrender. Sometimes you don’t understand how they can keep their balance, run, pedal, swim, use a ball without see it. Then you catch it: they are superhumans.

Channel4 – the official UK Paralympic network – has prepared an amazing promotional video for their athletes that you MUST watch. It’s pretty emotional, but it really does not if you think that everything is real. Enjoy!

EDIT: se il video non parte, qui c’è la versione Youtube! if the video embedded doesn’t work, here is the Youtube annotated version :)

  • Simona

    Per noi comuni italiani povere bestie il video “cannot be viewed from your current country or location”. :(

    • EraniaPinnera

      Simo, non si vede manco quello? Altre persone in Italia lo hanno già visto da qui! Non capisco @_@

      • Simona

        ok specifico, Italia del sud!

  • Casalinga Ninja

    Mi sono commossa… Anche se mio figlio non parteciperà mai alle paralipiadi – a meno che non inseriscano la specialità Cincischiamento ovvero l’arte di perdere tempo quando c’è da fare in fretta – è bello veder rivelata a tutti la vera forza della specie umana.
    La volontà di migliorare nonostante i limiti e le zavorre apparentemente insormontabili di tutte le sue “imperfezioni”.

    Catia

  • Tiziana

    non vedo il video :(

  • EraniaPinnera